Contatti & Orari d'apertura
Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse e spostare a sinistra/destra per
esplorare il terroir - cliccare sui designazioni per visualizzare le zone
Scorrere verso sinistra/destra & cliccare
sui punti per visualizzare i vigneti
lage_zona_cru_penon.jpg

Penon

450 - 700 M
La frazione di Penone, situata in modo spettacolare ad un’altitudine tra 450 e 700 m sul livello del mare, è caratterizzata da rinfrescanti venti discendenti serali. I vigneti in pendenza ...
Scoprire il Pinot Grigio PENÓNER
lage_zona_cru_hofstatt.jpg

Penon-Hofstatt

500 - 650 M
La frazione Hofstatt si trova sopra il paese di Cortaccia. Rinfrescanti venti discendenti serali comportano notevoli differenze di temperatura tra giorno e notte e creano un microclima ideale e ...
Scoprire il Pinot Bianco HOFSTATT
lage_zona_cru_graun.jpg

Graun

800 - 900 M
Il pittoresco altopiano, che troneggia sulle pareti di roccia dolomitica sopra il centro del paese di Cortaccia, è una delle regioni vinicole più alte dell'Alto Adige. A causa ...
Scoprire il Müller Thurgau GRAUN
lage_zona_cru_brenntal.jpg

Brenntal

220 - 300 M
Già nel nome stesso (“Brenntal” vuol dire “valle che brucia”) si intravede il clima di questa zona. La zona Brenntal si trova al di sotto della Strada del Vino a nord ...
Scoprire il Merlot Riserva BRENNTAL
lage_zona_cru_kofl.jpg

Penon-Kofl

450 - 600 M
Nell’area linguistica alpina, il nome “Kofl” designa una cima tondeggiante. La vicinanza dei vigneti in posizione ripida alla catena montuosa sovrastante fa sì che il sole ...
Scoprire il Sauvignon KOFL
lage_zona_cru_mazon.jpg

Mazon

350 - 450 M
La zona Mazon è una delle località di Pinot Nero più rinomate in Italia e si trova sul lato opposto della valle. Qui i nostri esigenti vitigni Pinot Nero crescono su conglomerato ...
Scoprire il Pinot Nero Riserva MAZON
lage_zona_cru_glen.jpg

Glen

450 - 650 M
Non lontano dai vigneti di Mazon e più in alto, si trova la nostra altra zona per il Pinot Nero. Mentre il suolo delle due zone è simile, Glen offre un livello leggermente superiore di ...
Scoprire il Pinot Nero Riserva GLEN
Novità

Vendemmia 2021: lo sguardo dietro le quinte

weisswein_ernte_vendemmia_uva_bianca_harvest_white_wines.jpg

Vendemmia 2021: lo sguardo dietro le quinte

L'autunno è tempo di vendemmia e per questo è il periodo più impegnativo in una cantina. Mesi di lavoro in vigna e settimane di preparazione in cantina - tutto per quest’unico momento. 

Il tempismo perfetto è la chiave.

Grazie alla nostra piccola struttura e ai nostri 190 soci, con i quali siamo in stretto contatto, siamo in grado di pianificare le date del raccolto in modo preciso e flessibile. Già durante l'anno, il nostro agronomo e vice-enologo Erwin è costantemente in vigneto, consigliando e assistendo. Ora, nella fase più importante, vengono prelevati i campioni d’uva per i test di maturazione e anche qui la nostra struttura cooperativa è un vantaggio: ogni viticoltore esamina il proprio vigneto con occhio attento per aspettare il momento giusto della raccolta. Se il nostro enologo Othmar decide, in base alle prove di maturazione, che una certa varietà in una certa zona ha le condizioni perfette per la raccolta, i soci coinvolti ricevono un messaggio. Si preparano le "Wimmschafflen" e le "Reberlen" (cassette e forbici per la vendemmia), si ritirano le casse dalla cantina e, cosa molto importante, si radunano gli aiutanti. Ora la "sola" cosa rimasta da fare è sperare nel bel tempo del giorno di raccolta.

Lavoro di squadra in cantina - quando ognuno conta.

Nel frattempo, anche in cantina si lavora: la consegna dell'uva è in corso e le prime uve stanno trovando la loro via nella nostra cantina. Tuttavia, il percorso conduce prima al nostro “maestro di pesatura” Klaus. L’uva viene pesata, e solo allora i nostri soci si recano alla prossima fermata, dove il nostro dipendente Patrick prende campioni e fa le analisi più importanti. Dopo che l’enologo Othmar ha esaminato l’uva, essa viene scaricata dai nostri dipendenti Klaus, Thomas e Werner e lavorate secondo le istruzioni del nostro enologo Othmar. Ivan e Manfred, il nostro duo forte, insieme a Erwin si occupano del lavoro in cantina durante l'anno e sono responsabili della delicata lavorazione dalla consegna dell'uva al vino finito. 

Soprattutto ora, nella stagione della vendemmia, è richiesta flessibilità anche da parte del nostro team: l'uva viene consegnata fino alle ore 19:00, motivo per cui il lavoro in cantina continua spesso fino a dopo mezzanotte. Il nostro team anche quest'anno è supportato da tre stagisti: mentre Gabriel è responsabile delle analisi in laboratorio, Michael e Valentin aiutano dove c'è bisogno di lavoro.

Le prime uve bianche sono in cantina - è tempo di fare un riassunto.

Quest'anno la vendemmia è iniziata più tardi del solito e le prime uve Pinot Grigio sono state raccolte circa due settimane fa.  L'uva bianca, consegnata finora, ha messo il nostro team di cantina di buon umore: l'uva è pulita e fisiologicamente matura, i livelli di acidità più alti del solito forniscono un bel frutto fresco. 

"Soprattutto le uve per il nostro Pinot Grigio PENON, il Sauvignon KOFL e il Pinot Bianco HOFSTATT, provenienti dai vigneti omonimi, sono promettenti con valori al top. Il bel tempo autunnale previsto per i prossimi giorni ci fa aspettare con ansia la consegna dell'uva nel fine settimana.” – Othmar Doná, enologo.

Le prime consegne d’uva del nostro vino bianco d’eccellenza, lo Chardonnay FREIENFELD, sono promettenti. E anche i primi vini rossi saranno consegnati alla fine della settimana. Inizieremo con la Schiava, che promette una buona qualità nonostante la grandine, grazie al diligente lavoro dei nostri soci in vigna e grazie al bellissimo tempo di settembre. 

@cantinakurtatsch

Non ci sono articoli nel carrello